Mario è il protagonista di una serie di giochi per computer nel genere platform pubblicati da Nintendo. Mario ha tre caratteristiche distintive: un paio di baffi, un cappello e una tuta. Secondo Miyamoto, a Mario sono stati dati i baffi per separare visivamente il naso dal viso, un berretto – perché era impossibile disegnare un’acconciatura riconoscibile su una tuta spray a bassa risoluzione – per trasmettere meglio i movimenti delle mani. I tratti principali del personaggio di Mario sono il coraggio, l’apertura e la cordialità. Nonostante Mario sia un personaggio positivo, sempre pronto a rinunciare ai suoi interessi nell’interesse degli altri, nulla di umano gli è estraneo. Mario è spesso piuttosto sconsiderato e poco saggio. Forse la colpa è del suo temperamento meridionale. Inoltre, Mario non tollera perdite.